TGPills – La Polizia impegnata in controlli straordinari del territorio 27 gennaio 2017

Servizi straordinari di controllo del territorio sono stati predisposti in questi giorni dal Questore di Isernia, Ruggiero Borzacchiello. 274 le persone controllate, di cui 81 con pregiudizi rilevati nella banca dati interforze, 150 le auto fermate e 8 i locali pubblici sottoposti a verifiche. Inoltre, gli uomini della Volante, nel corso di un controllo all’interno della stazione ferroviaria, hanno notato un cittadino extracomunitario minorenne il cui atteggiamento di agitazione ha richiamato la loro attenzione. Il giovane, infatti, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di sostanza stupefacente e per questo è stato segnalato all’Autorità Amministrativa. Il minore è stato affidato al Sindaco di Scapoli quale tutore nominato dal Tribunale. Infine, a seguito di una segnalazione al 113, è stato fermato un cittadino Georgiano con numerosi precedenti penali relativi a violazioni di legge sull’immigrazione, reati contro il patrimonio e falso documentale. L’uomo si aggirava nel quartiere di San Lazzaro, citofonando insistentemente ai condomini, evidentemente per accertare l’assenza degli abitanti. Accompagnato presso gli uffici della Questura, il cittadino georgiano è stato espulso dal territorio nazionale.